Carabiniere investito: omicidio “preterintenzionale”?????

Si tratterebbe di omicidio preterintenzionale la principale accusa diretta a Pietro Baragliu per aver deliberatamente investito il carabiniere che gli aveva intimato l’ALT.

Baragliu si trovava sull’auto prestata dalla sorella; peccato però che il giovane non avesse mai conseguito la patente, ma la sorella questo non poteva ovviamente saperlo… certamente… ma si capisce…

Le aggravanti nei confronti del giovane sono guida in stato di ebbrezza, omissione di soccorso e resistenza a pubblico ufficiale per non essersi fermato.

Per la guida in stato di ebbrezza si torna sempre all’idea che ormai porto avanti da anni, se non eoni: l’ubriaco che guida ed uccide una persona deve essere accusato di omicidio volontario.

E questo perchè al momento in cui ha iniziato a bere è conscio del fatto che dovrà rimettersi al volante; e questa situazione lo porta ad assumersi la responsabilità in uno stato ancora di sobrietà.

Personalmente, se veramente la sorella gli ha prestato l’auto, accuserei anche lei per incauto affidamento con l’aggravante delle conseguenze.

Ricordiamoci che siamo in Italia: il ragazzo non passerà neanche 6 mesi in galera e le accuse per la sorella, se mai verranno formulate, cadranno in quanto emergerà che effettivamente l’auto le è stata sottratta.

Il mio pensiero va alla famiglia Baragliu per la situazione che l’ha travolta. E maggiormente alla famiglia del carabiniere investito; era impegnato a svolgere il proprio dovere, nel posto sbagliato, al momento sbagliato.

Altri articoli

Spot – Nike Good vs. Evil

  Spot - Nike Good vs. Evil datato (1996?) ma ancora impressionante. Credo che la produzione...

ADUC perde contro MicroSoft

La causa tutta italiana dal sapore di class action all'americana è finalmente arrivata a...

Il misterioso simbolo verde

Alcuni giorni fa, mentre accompagnavo mia figlia a scuola, ho fatto caso ad un...

Cambiare o non cambiare (smartphone)?

Chi per moda e chi per necessità, oggi quasi ognuno di noi ha almeno...

Unità lavorative…

Mi rivolgo al GIP di Taranto in merito alla questione ILVA. L'utilizzo dell'espressione "unità lavorative"...

Spot – Barilla 1999 – Musica di Roberto Molinelli

Secondo post dedicato agli spot Barilla. Anche questo di alto livello e di grande successo. La...
spot_img

Lamberto Salucco

(Firenze, 1972) – Sono un consulente informatico (ma laureato in Lettere Moderne), mi occupo di marketing (ma solo digitale), social media (ma non tutti), editoria (ma non cartacea), musica (ma detesto il reggae), formazione (ma non scolastica), fake news (ma non sono un giornalista), programmazione (ma solo Python), siti web (ma solo con CMS), sviluppo app (ma solo iOS e Android), bias cognitivi (ma non sono uno psicologo), intelligence informatica (ma solo OSINT), grafica 3D (ma niente CAD), grafica 2D (ma niente Illustrator), Office Automation (ma non mi piace Access).
 

Articolo precedente
Articolo successivo

Forse ti potrebbe interessare anche:

1 COMMENT

Comments are closed.