Custodia Puro: come danneggiare un Galaxy S2

Ho comprato una custodia Puro, noto marchio specializzato in accessori per iPhone, per il mio Galaxy S2; il modello da me scelto è rigido e di bella fattura, con un holder da cintura che ne permette anche l’inclinazione quando appoggiato sulla scrivania. Me ne pento, e Puro deve saperlo.

Il modello in questione è quello che vedete nella foto qui sotto e reperibile a questo link.

Confidando nella qualità del marchio ho ritenuto che questa potesse essere un’ottima custodia per il mio Galaxy S2: rigida contro i graffi e dotata di un holster, come lo chiamano, ove riporla con tanto di telefono e poterlo così agganciare alla cintura.

Invece, togliendo lo smartphone dalla custodia per cambiare la batteria alcuni giorni fa, mi sono accorto della mancanza di vernice nell’angolo superiore destro come potete vedere nella foto seguente.

Come si vede nella foto, il telefono non è caduto in quanto il punto privo di vernice non presenta ammaccature; prima di utilizzare la custodia, inoltre, il telefono non presentava alcuna abrasione.

Scriverò all’azienda facendo presente l’accaduto e chiedendo un risarcimento dal danno presentando, ovviamente, un preventivo stilato da un centro assistenza autorizzato Samsung.

Non mancherò di tenervi aggiornati.

Altri articoli

È morto Andrea Antonelli

  Ho tristemente appreso della morte del giovane motociclista Andrea Antonelli, caduto con la moto...

Firenze e i locali notturni

Parola d'onore, una volta tanto non mi interessa fare un post polemico ma le...

Un gesto meschino

Scrivo soltanto due righe per mettere in luce un fatto che ha del vergognoso,...

Spot Engels leren – Wanna Learn English?

Spot Engels leren - Wanna Learn English? Veramente carino e girato con due soldi per...

Nissan Leaf: elettrica per pochi

  Ieri Domenica 23 Settembre al parco delle Cascine ha avuto luogo la manifestazione rurale...

Cotton Candy: un sistema su USB

Con la promessa di approfondire l'argomento nei prossimi giorni, vi lascio il video di...
spot_img

Lamberto Salucco

(Firenze, 1972) – Sono un consulente informatico (ma laureato in Lettere Moderne), mi occupo di marketing (ma solo digitale), social media (ma non tutti), editoria (ma non cartacea), musica (ma detesto il reggae), formazione (ma non scolastica), fake news (ma non sono un giornalista), programmazione (ma solo Python), siti web (ma solo con CMS), sviluppo app (ma solo iOS e Android), bias cognitivi (ma non sono uno psicologo), intelligence informatica (ma solo OSINT), grafica 3D (ma niente CAD), grafica 2D (ma niente Illustrator), Office Automation (ma non mi piace Access).
 

Forse ti potrebbe interessare anche: