Il rosso e il nero della comunicazione

Pubblicato il primo e-book con marchio Edida: “Il rosso e il nero della comunicazione” di Stefano Angelo.

“Il rosso e il nero della comunicazione è una raccolta di riflessioni sulla circolazione delle informazioni, in termini di distribuzione del sapere pubblicamente condiviso, che avviene attraverso i mezzi di comunicazione di massa. Riflessioni che si sviluppano intorno a vari temi, dalla natura intrinseca della comunicazione mediata, ai suoi interpreti/attori, alle mutazioni in corso, senza perdere di vista le interconnessioni tra sistema informativo, sistema democratico e sistema di mercato.

Il sistema informativo, in ambito giornalistico, si basa sui processi di produzione delle notizie. Ma che cosa è una notizia? Per rispondere prendo volentieri in prestito la famosa vignetta di Altan. La notizia ha alle spalle una situazione da interpretare. La notizia è un fatto interpretato.”

 

https://www.amazon.it/dp/B0074L8VCC

Altri articoli

Ep. 32: “Sul tetto di Firenze City”

Era una notte di metà autunno a Firenze City, quando Gozzallo, ormai libero dalle...

Grandi notizie dal mondo di Supermegaboy!

Qualcosa bolle nel dicembrino pentolone di Firenze City... Per Natale non prendete impegni, accendete il...

Auguri!

  Auguri! Da firenze city la banda di supermegaboy.it augura a tutti i lettori un...

“Canto di Natale a Firenze City” – Atto 01

https://www.youtube.com/watch?v=OxHBhYYQ2oc ATTO 01  È la notte della vigilia di Natale a Firenze City. L’avaro Adalberto Scrooge...

Ep. 29: “Come topi in trappola”

Era una notte di metà autunno a Firenze City, quando Supermegaboy e Adalberto Nabucco...

FCT: “Misteriosi malfunzionamenti nel laboratorio di Adalberto”

Misteriosissimi e inquietanti danni e malfunzionamenti del laboratorio di Adalberto Nabucco! Sembra incredibile ma da...
spot_img

Lamberto Salucco

(Firenze, 1972) – Sono un consulente informatico (ma laureato in Lettere Moderne), mi occupo di marketing (ma solo digitale), social media (ma non tutti), editoria (ma non cartacea), musica (ma detesto il reggae), formazione (ma non scolastica), fake news (ma non sono un giornalista), programmazione (ma solo Python), siti web (ma solo con CMS), sviluppo app (ma solo iOS e Android), bias cognitivi (ma non sono uno psicologo), intelligence informatica (ma solo OSINT), grafica 3D (ma niente CAD), grafica 2D (ma niente Illustrator), Office Automation (ma non mi piace Access).
 

Forse ti potrebbe interessare anche: