A una prima analisi, il singolo criterio della CONTA.SE potrebbe sembrare sufficiente ma pensiamo se, nell’esempio precedente, avessimo voluto contare le celle che contengono un valore compreso fra 30 e 50.

Un solo criterio non sarebbe in grado di soddisfare le nostre esigenze. Infatti possiamo usare gli operatori maggiore (“>”), minore (“>”), maggiore o uguale (“>=”), minore o uguale (“<=”) e diverso (“<>”) ma non compreso.

Abbiamo bisogno allora di poter applicare due diversi criteri allo stesso intervallo di celle, ovvero maggiore di 30 e (contemporaneamente) minore di 50.

Ecco come fare.

=CONTA.PIÙ.SE(A2:E2;”>30″;A2:E2;”<50″)

 

Pillole di Excel - 10 - Conta.più.se - Lamberto Salucco

 

La sintassi della funzione CONTA.PIÙ.SE (anche questa identica su Calc) infatti permette di inserire coppie di argomenti (fino a 127 coppie!) nelle quali il primo è sempre l’intervallo di celle da considerare mentre il secondo è il relativo criterio.

In questo caso stiamo controllando sempre lo stesso range di celle (A2:E2) ma con due differenti criteri.

 

Pillole di Excel - 10 - Conta.più.se - Lamberto Salucco

 

Volendo aumentare la dinamicità del foglio come nell’esempio precedente è possibile inserire in due celle i due valori 30 e 50 e poi modificare la funzione in modo che prenda quei valori come criteri.

=CONTA.PIÙ.SE(A2:E2;”>”&A4;A2:E2;”<“&B4)

Entrambi i criteri sono adesso dinamici e concatenano gli operatori “>” e “<” con le celle che contengono i relativi valori.

È ovviamente possibile anche applicare due o più criteri diversi a due o più intervalli di celle.

Nel seguente esempio e relativa immagine, ho utilizzato la funzione per contare quanti dischi tra quelli in elenco sono stati prodotti negli Stati Uniti e hanno incassato meno di 1000 dollari.

Entrambe le condizioni devono essere quindi soddisfatte perché la riga (sarebbe meglio chiamarla “il record”) venga conteggiato dalla funzione.

=CONTA.PIÙ.SE(D1:D16;”U.S.A.”;E1:E16;”<1000″)

 

Pillole di Excel - 10 - Conta.più.se - Lamberto Salucco

 

Al primo intervallo di celle, ovvero la colonna “Country” ho applicato il criterio “U.S.A.” mentre alla colonna “Money” ho applicato il criterio “minore di 1000”.

Chiaramente, anche questi criteri potevano essere scritti in altre celle e poi concatenati agli operatori come negli esempi precedenti.

 

 

 

Tratto da “Manabile Semiserio di Excel – Parte Prima per principianti

Manabile semiserio di Excel, prima parteStrade scomparse di Firenze, prima parte - - Lamberto Salucco | Rebus Multimedia