Pillole di Excel – 33 – Elenchi personalizzati

Parliamo adesso di elenchi personalizzati. Normalmente Excel conosce già una serie limitata di elenchi che sono facilmente verificabili.

 

Elenchi Personalizzati

Se digito in una cella la parola Lun e poi trascino verso destra o verso il basso otterrò l’elenco dei giorni della settimana abbreviati (Lun, Mar, Mer, Gio, Ven, Sab, Dom) e la stessa cosa avverrà se inserisco la parola Lunedì e poi trascino. La serie creata sarà Lunedì, Martedì, Mercoledì etc.

Nello stesso modo posso inserire “gen” o “gennaio” e otterrò la serie dei mesi dell’anno, abbreviati o meno a seconda del primo termine che avrò digitato.

Pillole di Excel - 33 - Elenchi personalizzati - Lamberto Salucco | Rebus Multimedia

È però possibile insegnare a Excel nuovi elenchi che possano velocizzare l’inserimento di alcune voci in un flusso di lavoro ripetitivo, facendo risparmiare parecchio tempo all’utente. In genere questa funzionalità si trova nelle opzioni di Excel e, a seconda della versione del programma, può essere:

  • nella scheda Generale
  • nella scheda Impostazioni avanzate
  • nella scheda Elenchi personalizzati.

La finestra che si aprirà conterrà già gli elenchi conosciuti da Excel ma permetterà di crearne facilmente di nuovi.

Pillole di Excel - 33 - Elenchi personalizzati - Lamberto Salucco | Rebus Multimedia

Ecco come fare. Sulla destra, assicurarsi di aver selezionato la voce “NUOVO ELENCO”. Digitare le varie voci del nuovo elenco, premendo ogni volta il tasto Invio per separarle. Alla fine, cliccare su Aggiungi e chiudere la finestra. Il nuovo elenco è pronto da usare.

La procedura su OpenOffice Calc e su Libre Office Calc è praticamente identica. Per aprire la relativa finestra si deve andare sulle Preferenze di OpenOffice Calc e poi scegliere la voce Ordina Elenchi. 

Un’ultima cosa sugli elenchi. Capita di voler ordinare una tabella secondo la colonna dei mesi ma di non riuscire a farlo perché aprile (secondo Excel) viene prima di gennaio per un purissimo e banalissimo motivo alfabetico.

Pillole di Excel - 33 - Elenchi personalizzati - Lamberto Salucco | Rebus Multimedia

Si può scegliere la voce Ordina e filtra | Ordinamento personalizzato… e poi decidere la colonna in base alla quale ordinare, scegliere di ordinare in base a Valori e poi scegliere Elenco Personalizzato come Ordine. Cliccando sul tasto Opzioni si può anche decidere se l’ordinamento dovrà tenere conto delle maiuscole e delle minuscole.

Su Calc si può fare la stessa cosa scegliendo il menu Dati | Ordina | Opzioni | Ordinamento personalizzato. In alcune versioni questa voce si chiama Sequenza d’ordine definita dall’utente.

La prossima volta si parla di Correzione Automatica

 

 

Tratto da “Manabile Semiserio di Excel – Parte Seconda per utenti bravini

Qui il link per acquistare il libro su Amazon

Manabile Semiserio di Excel - Seconda parte per utenti bravini - Lamberto Salucco | Rebus Multimedia

Altri articoli

ATTENTATO CONTRO ECOKID!!!

Apprendiamo con apprensione che l’apprendista supereroe Ecokid è rimasto vittima di un incidente automobilistico. Facundo...

Ep. 21: “O i baccelli o la vita!?”

Era una notte di fine estate a Firenze City quando l’auto con a bordo...

Pillole di Excel – 24 – Cerca verticale

In questo capitolo vedremo come impostare una funzione Cerca Verticale (CERCA.VERT): a cosa serve,...

Pillole di Excel – 20 – Sistemi di data

In questo capitolo affronteremo una parte delle funzioni di data, con un’introduzione sull’argomento e...

Pillole di Excel – 12 – Somma.più.se

SOMMA.PIÙ.SE Anche in questo caso, dal 2007 è disponibile la funzione SOMMA.PIÙ.SE (disponibile anche su...

Pillole di Excel – 44 – Ricercare i dati

Partiamo con una cosa molto semplice: vogliamo sapere quante città presenti nella tabella hanno...
spot_img

Lamberto Salucco

(Firenze, 1972) – Sono un consulente informatico (ma laureato in Lettere Moderne), mi occupo di marketing (ma solo digitale), social media (ma non tutti), editoria (ma non cartacea), musica (ma detesto il reggae), formazione (ma non scolastica), fake news (ma non sono un giornalista), programmazione (ma solo Python), siti web (ma solo con CMS), sviluppo app (ma solo iOS e Android), bias cognitivi (ma non sono uno psicologo), intelligence informatica (ma solo OSINT), grafica 3D (ma niente CAD), grafica 2D (ma niente Illustrator), Office Automation (ma non mi piace Access).
 

Forse ti potrebbe interessare anche: