Pubblicato “L’arte delle fregature – Prima Parte” di Lamberto Salucco

I miei amici di Edida hanno pubblicato oggi il mio volume “L’arte delle fregature – Prima Parte: Non ci capisco più nulla!“.

Si tratta appunto della prima parte di quattro libri dedicati ai bias cognitivi e a quante fregature causano nel nostro cervello in tre diversi ambiti che, per motivi molto diversi, mi stanno molto a cuore: il marketing, la disinformazione e la vita sentimentale.

Non fatevi illusioni: non è un libro scritto da un tecnico ma da un appassionato della materia.

Riporto qui una parte dell’introduzione, se dovesse interessarvi. Se invece volete acquistarlo, ecco il link su Amazon.

 

Introduzione – L’arte delle fregature 1: Non ci capisco più nulla!

E cominciamo anche questo nuovo libro. Probabilmente sarà un record assoluto nella storia dell’editoria moderna e riuscirà in un paio di imprese non indifferenti.

Per esempio potrebbe vendere addirittura meno dei miei libri precedenti (non è semplicissimo ma credo che ci si possa arrivare) e potrebbe anche portarmi più offese dei miei predecessori.

In genere, infatti, vengo apostrofato nei modi più allucinanti dalle persone più disparate. Mi è stato detto che una persona con un titolo di studio “letterario” non può permettersi di scrivere manualistica tecnica informatica. Oppure che non avevo le competenze per occuparmi delle strade scomparse di Firenze. Che il mio testo sul digital marketing non parlava abbastanza di X oppure che parlava troppo di Y. O anche che i miei assiomi erano offensivi nei confronti di mamme, figli, nonni, cristiani, musulmani, leghisti, comunisti, nordisti, sudisti, maschi alfa, coglioni omega etc.

Ovviamente anche questa volta me ne sbatterò allegramente e scriverò. Ma non solo: scriverò di un argomento difficile, complesso, contraddittorio. Ma non solo: lo farò parlando contemporaneamente di tre ambiti difficili, complessi e contraddittori come marketing, disinformazione e vita sentimentale. Praticamente un suicidio su carta.

 

Altri articoli

Ep. 6: “In azione!”

Era una notte di tarda primavera a Firenze City quando Supermegaboy, gambe divaricate e...

Pillole di Excel – 34 – Correzione automatica

E siamo arrivati all’ultimo argomento (banale ma utile) per questo capitolo: la correzione automatica....

Andrea Poli – Gabinetto Vieusseux “Il programma F.A.D”

https://www.youtube.com/watch?v=kwMN6pE1pOQ   Regia e fotografia di Andrea Poli - Documentario sul programma F.A.D. per la conservazione...

5000 VISITE su Supermegaboy!

5000 visite! Facundo Mostarda e Adalberto Nabucco ringraziano con commozione le cinquemila menti brillanti...
spot_img

Lamberto Salucco

(Firenze, 1972) – Sono un consulente informatico (ma laureato in Lettere Moderne), mi occupo di marketing (ma solo digitale), social media (ma non tutti), editoria (ma non cartacea), musica (ma detesto il reggae), formazione (ma non scolastica), fake news (ma non sono un giornalista), programmazione (ma solo Python), siti web (ma solo con CMS), sviluppo app (ma solo iOS e Android), bias cognitivi (ma non sono uno psicologo), intelligence informatica (ma solo OSINT), grafica 3D (ma niente CAD), grafica 2D (ma niente Illustrator), Office Automation (ma non mi piace Access).
 

Forse ti potrebbe interessare anche: